L'Under 17 parte forte

L'Under 17 parte forte

Chi ben comincia è a metà dell'opera. L'Olbia Under 17 fa suo questo vecchio proverbio e scatta al via del campionato come meglio non avrebbe potuto. A Luogosanto, opposti ai pari età dell'Arzachena, i ragazzi di mister Ricci hanno avuto ragione imponendosi a fine partita con un perentorio 5-2

I bianchi hanno gestito con maturità il confronto contro l'avversario smeraldino, sceso in campo aggressivo e determinato a ben figurare all'esordio. Tanto che nel primo tempo la battaglia si regge su equilibri da botta e risposta. L'Arzachena prova a scappare due volte (al 4' su rigore e al 21' in contropiede) ma l'Olbia riesce in entrambi i casi a reagire con calma e personalit: al 10' con un gran tiro da fuori area di Demurtas e al 39' con una conclusione vincente di Ciaramitaro, abile a liberarsi in area. 

Chiusa la prima frazione sul 2-2, l'Olbia cambia spartito, ritmo e musica nella ripresa. E viene fuori con classe e concentrazione, mentre l'Arzachena, sulle gambe, incassa i colpi trovandosi ingabbiata in un'avvolgente manovra ben oliata sin dai meccanismi difesa. Attraverso la ricerca del gioco i bianchi colpiscono al 45' (Pinna Giuseppe su assist di Ciaramitaro) e al 76' (Pinna Gabriele su assist di Di Paolo), prima che Fideli, in pieno recupero, di testa sigilli il risultato e la brillante prestazione di squadra. 

Con personalità, pazienza e un nutrito stuolo di arrembanti 2003 l'Olbia porta casa dunque i primi tre meritati punti della stagione. 

TABELLINO UNDER 17
Arzachena-Olbia 2-5 | 1ª giornata

ARZACHENA: Giovinazzo, Fossati, Ghilardi (66' Azara), Putzu, Cardia, Filigheddu (46' Mauro), Contini, Pitturru, Battle (64' Fiorini), Cossu, Lolli. A disp.: Guerrieri, Tamponi, Donati. All.: Mauro Ottaviani 
OLBIA: Barone, Ragaglia, Secci, Fideli, Serra, Demurtas (59' Pinna G.), Deiana, Nurra, Pinna Gi. (51' Giorgi), Di Paolo, Ciaramitaro. A disp.: Ferraro, Fresu, Pinna L., Mameli, Derosas, Moro, Raineri. All.: Attilio Ricci
ARBITRO: Paolo Armando Muras (Sassari). Assistenti: Giuseppe Sanna (Olbia) e Andrea Tore (Oristano).
MARCATORI: 4' rig. Fossati (A), 10' Demurtas, 21' Battle (A), 39' Ciaramitaro, 45' Pinna Gi., 76' Pinna G., 82' Fideli
AMMONITI: Ragaglia, Cossu (A)
ESPULSO: Fossati (A)