Le giovanile fanno incetta di successi

Le giovanile fanno incetta di successi

I campionati si sono conclusi da qualche settimana, ma l'attività del settore giovanile resta più viva che mai. Le formazioni bianche, infatti, si stanno rendendo protagoniste nei vari tornei a cui stanno prendendo parte in giro per la Sardegna conquistando trofei di squadra e individuali. 

TORNEO SERRA. Dal 23 al 25 aprile si è disputato allo stadio Caocci il Torneo Serra che ha visto l'Olbia trionfare con una finalissima tutta di colore bianco tra l'Under 15 Nazionale e i Giovanissimi Regionali, vinta dai secondi ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0. 

MEMORIAL BAZZU. Sempre i Giovanissimi Regionali di mister Caocci e gli Esordienti di mister Bagatti si sono resi protagonisti di un ottima prestazione al Memorial Bazzu disputatosi a Budoni dal 3 al 5 maggio. Entrambe le formazioni si sono classificate seconde: i Giovanissimi hanno ceduto in finale alla squadra padrona di casa, mentre come gli Esordienti, che sono stati in grado di eliminare il Cagliari in semifinale, sono stati superati all'ultimo atto dalla La Palma Monte Urpinu. Ben tre i premi individuali ricevuti dai giocatori dell'Olbia: per la categoria Giovanissimi Giacomo Carpinelli è il risultato essere il capocannoniere del torneo, Angelo Mameli il miglior giocatore e Samuele Truddaiu il miglior portiere, mentre per la categoria Esordienti Daniel Deiana ha vinto la palma di bomber della manifestazione. 

PROSSIMO APPUNTAMENTO. I prossimi impegni in calendario vedranno l'Under 17 di mister Ricci e l'Under 15 di mister Porcu impegnate a Olbia nel Torneo Selleri, storica manifestazione in programma allo stadio Caocci il 16 e il 17 maggio.