Berretti, pari all'esordio

Berretti, pari all'esordio

Si conclude con un pareggio a occhiali la gara d'esordio della Berretti. Opposti ai pari età della Pianese, i ragazzi di mister Testoni hanno certamente di che recriminare per non essere riusciti a sfondare il muro di resistenza della squadra toscana, graziate in svariate circostanze dall'imprecisione sotto porta dei bianchi e dai riflessi del portiere. 

In una gara condizionata dal forte vento che ha soffiato sul centrale del Geovillage, l'Olbia ha dimostrato piglio e buona propensione alla ricerca delle trame di passaggi con una costruzione del gioco che, dalla difesa, sviluppava in maniera efficace sino all'area avversaria. Tante, troppe le occasioni costruite e non capitalizzate. Nella prima frazione, dopo i primi venti minuti di assestamento, l'Olbia è venuta fuori con autorevolezza e prima Floris e poi Bulla non hanno inquadrato lo specchio da ottima posizione, spedendo a lato due palloni che avevano fatto gridare al gol prima del tempo. 

Nella ripresa con il vento a favore l'Olbia ha compresso la Pianese nella propria metà campo, avvolgendola con una manovra a tutto campo che ha prodotto una clamorosa palla gol sui piedi di Occhioni, un colpo di testa ravvicinato di Ciaddu che Dragone ha miracolosamente deviato in angolo e una serie di conclusioni dal limite che avrebbero certamente meritato miglior sorte visto lo sforzo profuso dai bianchi per andare a segnare la rete del meritato vantaggio. 

La posta si spartisce dunque tra le due contendenti. C'è da mangiarsi le mani per quello che sarebbe potuto essere e non è stato, ma sotto il profilo del gioco e dell'atteggiamento, l'inizio è stato più che incoraggiante. La strada, insomma, è quella giusta. E la prossima fermata sarà a Terni contro la Ternana. 

TABELLINO 
Olbia-Pianese 0-0 | 1ª giornata

OLBIA: Achenza, Pittorra, Putzu, Ciaddu, Asara, Mula, Marroni, Cano [52' Bah (69' Pinna Gi)], Occhioni, Floris (88' Scanu), Bulla (88' Di Paolo). A disp.: Guerrieri, Chessa, Pinna Ga., Canu, Nurra. All.: Riccardo Testoni.
PIANESE: Dragone, Tortora, Chiavacci (58' Tozzi), Scognamiglio, Manciatti, Zagaria, Battistini, Tampvvo, Lelli (83' Sartore), Ferrari (83' Capitale), Martini G. A disp.: Terribile, De Masi, Chiodo, Pascero, Martini F. All.: Riccardo Berti.
ARBITRO: Claudio Salvatore Marongiu (Sassari). Assistenti: Antonio Carbini (Olbia) e Matteo Degortes (Olbia)
AMMONITI: 35' Occhioni, 75' Asara, 90' Martini (P)
NOTE: Recupero 1'pt e 5' st. Spettatori: 100 circa