U17 e U15: brillanti pareggi con la Pro Vercelli

U17 e U15: brillanti pareggi con la Pro Vercelli

Ancora a un passo dalle prime vittorie stagionali, ma sempre più presenti e in crescita. I bianchi dell'Under 17 e dell'Under 15, nei rispettivi recuperi della 5ª giornata, in programma domenica scorsa e rinviata per esigenze logistiche.

Ad aprire l'insolito mercoledì di campionato al Geovillage sono stati i più piccoli allenati da mister Giandon che contro un avversario forte e ben strutturato hanno a lungo accarezzato, con merito, il gusto del primo successo. Dopo un primo tempo combattuto e ben giocato, i bianchi sono passati in vantaggio a inizio ripresa con Rodriguez e per larghi tratti della restante parte del match legittimato il vantaggio. Ecco perché la rete del pari, arrivata a un minuto dalla fine su una traiettoria da calcio d'angolo modificata al forte vento, suona come una beffa per un'Olbia che incassa il secondo pareggio stagionale e dimostra di avere valori importanti e ampi margini di miglioramento. 

A seguire, è stata la volta dell'Under 17. E anche qui, per come si erano messe le cose, il pirotecnico pareggio finale lascia non poco amaro in bocca ai ragazzi di mister Ricci. Che al 29' sono già avanti di due reti firmate dalla premiata ditta Erbì-Moro, ma incassano il gol della Pro Vercelli su calcio di rigore prima di andare al riposo. Nella ripresa l'Olbia perde Deiana per doppio giallo e i piemontesi al 70' trovano la rete del pari. L'Olbia ha però la forza di riportarsi immediatamente avanti con l'eurogol di Secci che, dopo aver saltato cinque avversari, al 75' firma il nuovo sorpasso. La vittoria è lì, a un passo, ma al 90' gli ospiti trovano l'insperato pareggio fissando il punteggio finale di 3-3

Si era giocata domenica, invece, la 3ª giornata di campionato dei Giovanissimi Regionali. L'Olbia di mister Caocci, opposta al Bosa, ha riportato una larga vittoria: 11-0 nel quale spiccano la tripletta di Deiana e le doppietta di Maracine e Fresu. 

TABELLINO UNDER 17
Olbia-Pro Vercelli 3-3 | 5ª giornata

OLBIA: Ragaglia, Secci, Lambroni, Pinna, Saporito (90' Fresu), Poli (65' Campa), Giorgi (65' Scanu), Moro, Deiana, Erbì (70' Chessa). A disp.: Dessì, Coronas, Curreli, Capuano, Porcu. A disp.: Fabrizio Tamponi
PRO VERCELLI: Samarxhi, Battilani (46' Eusebione), Roberto, Viberti (46' Peretti), Passera (59' Corradino), Pace, Lovatti (66' Messina), Fiore (59' Sardo), Totaro (75' Gullotta), Tesauro (59' Leon), Ordia. A disp.: Bellesolo, Romano. All.: A. Di Bartolo
ARBITRO: Daniele Bognolo (Olbia). Assistenti: Mario Puggioni (Sassari) e Luigi Urtis (Sassari)
MARCATORI: 13' Erbì, 29' Moro, 42' rig. Totaro (P), 70' Ordia (P), 75' Secci, 90' Sardo (P)
AMMONITI: Erbì, Totaro (P), Deiana
ESPULSO: Al 63' Deiana per doppia ammonizione
NOTE: Recupero: 1' pt, 5' st

TABELLINO UNDER 15
Olbia-Pro Vercelli 1-1 | 5ª giornata

OLBIA: Truddaiu, Latte, Pittau, Giagheddu, Mameli, Puggioni, Stefanoni, Mauro (59' Zannini), Rosas, Rodriguez, Carpinelli. A disp.: Raspitzu, Pudda, Del Duca, Cerra, Mei, Casula, Carta. All.: Gianmarco Giandon
PRO VERCELLI: Cucinotta, Ricotti, Bincoletto (36' Miradoli), Mosca (48' Franchin), Gallesio, Barillà, Bazzan, Testa, Coppola (62' Baiocco), Berto (62' Capodaglio), Arponine (62' Mengozzi). A disp.: Maffei, Ponti, Barone, Iaria. All.: G. Mero
ARBITRO: Samuele Giudice (Sassari). Assistenti: Giuseppe Sanan (Olbia) e Alessandro Ventuleddu (Sassari)
MARCATORI: 43' Rodriguez, 69' Barillà (P) 
AMMONITI: Berto (P), Truddaiu, Gallesio 

TABELLINO GIOVANISSIMI
Olbia-Bosa 11-0 | 3ª giornata

OLBIA: Cucciari (55' Giagnoni), Guddelmoni (48' Solinas), Concas, Contu (50' Di Fraia), Bellincontro (48' Tucconi), Busu, Marras (50' Serra), Fresu, Maracine, Dessena (48' Saggia), Deiana (50' Marongiu). A disp.: Bonomo, Costaggiu. All.: Luca Caocci
BOSA: Ceci, Del Rio, Spada, Murtas, Apreddu (47' Bellini), Pischedda, Carta, Pinna F., Sias, Sassu, Ranellucci. A disp.: Pinna P.
ARBITRO: Leggieri (Olbia)
MARCATORI: 5' e 71' Maracine, 10', 15' e 21' Deiana, 28' Contu, 30' e 70' Fresu, 35' Dessena, 59' Di Fraia.  
AMMONITI: Ranellucci (B), Marongiu