U15 e U17: doppio successo a Como!

U15 e U17: doppio successo a Como!

La giornata perfetta. Il settore giovanile dell'Olbia fa en-plein di soddisfazioni e porta a casa quattro splendide vittorie con le due squadre nazionali Under 17 e Under 15 e con i Giovanissimi Regionali e Provinciali. 

Roboante, convincente e liberatoria la prima vittoria stagionale dell'Under 17 che infligge un sonoro 4-1 ai pari età del Como. Scatenato e implacabile, l'attaccante Moro si è guadagnato gli onori della cronaca con un fantastico poker di reti (tutte nel primo tempo) che hanno firmato e suggellato lo splendido successo di squadra dei ragazzi allenati da mister Ricci. 

Vittoria all'inglese (2-0), invece, per i ragazzi di mister Giandon che regolano il Como con un gol per tempo. A sbloccare la gara è stato Carpinelli (alla sua prima marcatura stagionale), a chiuderla, nella ripresa, Mauro. Con questo successo, i bianchi si issano al settimo posto in classifica agganciando proprio la squadra lombarda a quota 11 punti. 

Settimo sigillo in campionato per i Giovanissimi Regionali di mister Caocci che al Geovillage regolano per 3-1 la resistenza della Pizzinnos. Succede tutto nel primo tempo: dopo il vantaggio iniziale degli ospiti, l'Olbia risponde con le reti di Di Fraia, Marongiu e Costaggiu. I tre punti conquistati consentono ai bianchi di restare in posizione di vetta (seppur virtuale, essendo la squadra fuori classifica) a quota 22 punti insieme a Tanca Marchesa, Corrasi Oliena e Cus Sassari. 

Arriva la seconda vittoria stagionale anche per i Giovanissimi Provinciali (2007) di mister Castricato che prendono parte al campionato con ragazzi due anni sotto età rispetto agli avversari. Nel derby contro l'Academy Porto Rotondo, i bianchi si impongono per 2-1 grazie alle reti messe a segno da Scintu e Quattro

TABELLINO UNDER 17
Como-Olbia 1-4 | 10ª giornata

COMO: Barbieri, Borrello (85' Mognoni), Cosentino, Gatti (85' Curti), Pozzoli, Ronco, Greco (46' Polese), Tucci (46' Tremolada), Longo (75' Cattaneo), Monticelli (63' Zanetti), Righetto (63' Bergna). A disp.: Lupacchini, Moretti. All.: Massimo Cicconi
OLBIA: Ferraro, Ragaglia, Fresu, Dettori, Campa, Giorgi (72' Curreli), Erbì, Belloni, Moro (86' Porcu), Poli (86' Coronas), Foddai (63' Saporito). A disp.: Dessì, Lambroni, Capuano. All.: Attilio Ricci
ARBITRO: Emanuele Sacchi (Lecco). Assistenti: Michele Di Napoli (Como) e Filippo Leonardo Morgutti (Como)
MARCATORI: 11', 22', 42' e 45' Moro, 46' Tucci (C)
AMMONITI: Campa, Giorgi, Moro, Ragaglia
NOTE: Recupero: 1' pt; 4' st

TABELLINO UNDER 15
Como-Olbia 0-2 | 10ª giornata

COMO: Vivenzio, Anghel, Barbaro, Vigano, Brescia, Verga, Marmo, Lamonaca, Lanzarotti (69' Di Nuccio), Suarato, Sofia. A disp.: Piombino, Scazzosi, Bossi, Sabili, Ajouli, Pecis, Boccardo, Leone. All.: Corti
OLBIA: Truddaiu, Latte, Pittau, Giagheddu, Mameli, Puggioni, Stefanoni, Mauro (79' Del Duca), Carta (64' Rosas), Rodriguez (72' Casula), Carpinelli (79' Podda). A disp.: Raspitzu, Tucconi, Concas. All.: Gianmarco Giandon
ARBITRO: Menegherl (Gallarate). Assistenti: Franzon (Busto Arsizio) e Panaino (Busto Arsizio)
MARCATORI: 3' Carpinelli, 44' Mauro
NOTE: Recupero: 5' st

TABELLINO GIOVANISSIMI REGIONALI
Olbia-Pizzinnos 3-1 | 10ª giornata

OLBIA: Cucciari (55' Giagnoni), Contu (58' Serra), Concas (58' Varrucciu), Dessena, Bellincontro, Busu, Saggia (55' Murgia), Fresu (58' Maracine), Marongiu (48' Bonomo), Di Fraia (32' Marras), Costaggiu. All: Luca Caocci
PIZZINNOS: Mannu (36' Rasile), Coinu, Piga (44' Valenti), Cabizzosu, Palmas, Campus, Fancello (46' Pireddu), Boi (53' Contini), Cadau (48' Meloni), Bonu, Salis (36' Pira). A 
disp.: Casula. All.: Massimo Mureddu
ARBITRO: Leggieri G. (Olbia)
MARCATORI: 6' Bonu (P), 11' Di Fria, 16' Marongiu, 18' Costaggiu

TABELLINO GIOVANISSIMI PROVINCIALI
Academy Porto Rotondo-Olbia 1-2 | 5ª giornata

OLBIA: Moretti (36' Casula), Manno, Quattro (36' Melis), Ghisu, Merlini, Pinna (36' Laconi), Azara (55' Cervo), Burla (45' Spano), Putzu, Marrazzo (50' Poli), Scintu. A disp.: Contu, Vacca, Mura. All.: Luca Castricato
MARCATORI: 5' Scintu, 11' Quattro, 25' Fizer (A)