L'Under 15 torna al successo contro il Pontedera

L'Under 15 torna al successo contro il Pontedera

Dopo l'eliminazione di sabato della Primavera nella semifinale playoff per mano del Gubbio, il settore giovanile bianco è tornato in campo domenica con un doppio impegno sul campo del Pontedera riportando una vittoria convincente e una sconfitta di misura. 

A gioire è stata l'Under 15 di mister Castricato che, dopo la sconfitta interna con la Pistoiese (0-1), hanno trovato pronto riscatto nella tana dei pari età amaranto imponendosi con il punteggio di 3-1 nella gara valida per la 16ª giornata . A sbloccare l'incontro è stata l'Olbia con Muzzu al 23' di gioco, mentre il pareggio dei locali, arrivato al 33' con Mazzi, è durato solo un minuto: al 34' i bianchi si sono infatti riportati avanti con la rete di Marini. Nella ripresa, al 60', la rete di Dessena ha messo il sigillo sul settimo successo stagionale che vale la messa a fuoco, a quota 23 punti, de quarto posto, distante appena due lunghezze, nel mirino quando mancano lo scontro diretto con il Montevarchi (25 punti) e la trasferta di Monterosi (29) alla chiusura del campionato. 

Sfortunato, invece, l'impegno dell'Under 17 di mister Bechere che, dopo aver conquistato una larga e convincente vittoria contro in casa del Siena (6-2 con reti di Stefanoni, Barracca, Carta G.M., Sanna, Tugulu e Catte) nel recupero della 14ª giornata disputato domenica 27 marzo, ha ceduto per 2-1 contro i pari età del Pontedera. I bianchi, andati sotto dopo un solo minuto di gioco per effetto della rete siglata da Vettori, hanno trovato il gol del pareggio al 40' con Glino. Al 90', però, la rete di Accordino ha regalato il successo alla squadra toscana.