Berretti, ecco il primo punto

Berretti, ecco il primo punto

Prima, meritata, soddisfazione per il settore giovanile dell'Olbia che inizia il ricco weekend di appuntamenti con il beneagurante primo punto del nuovo anno conquistato sul campo. La squadra Berretti, al cospetto della Carrarese allenata dall'ex centrocampista della Nazionale Cristiano Zanetti, ha infatti pareggiato per 0-0 al termine di una partita vivace e ben giocata da entrambe le squadre che hanno creato diversi presupposti per sbloccare la gara nel corso delle due frazioni.

L'Olbia, cronaca alla mano, è stata la squadra in campo ad aver collezionato le palle gol più nette. Nel primo tempo Djeng e Vispo hanno mancato lo specchio d'un soffio da buonissima posizione, mentre nella ripresa Alberghina, dopo una serie di rimpalli in area, si è visto respingere da un difensore un tentativo di tap-in da pochi passi. La Carrarese, schierata con un ficcante tridente offensivo, si è contrapposta alle azioni manovrate dei bianchi con un gioco in velocità sugli esterni che ha creato non pochi grattacapi alla retroguardia bianca, brava comunque a opporre resistenza senza capitolare.

"È stata una partita molto combattuta e sono soddisfatto del risultato, anche se ci è mancato un pizzico di cattiveria per portare a casa i tre punti" ha dichiarato mister Pittalis al termine della gara. "Credo che dal punto di vista tecnico abbiamo fatto meglio nelle prime due partite, ma oggi - spiega il tecnico - avevamo di fronte una squadra fisicamente superiore, che ci ha messo in difficoltà con palle lunghe e velocità. Siamo stati bravi a interpretare la gara e a rispondere colpo su colpo ed è stato importante non subire gol. Pareggio giusto? Credo di sì, anche se noi abbiamo avuto le occasioni più nitide per vincere la partita". In chiusura Pittalis traccia un primissimo bilancio di questo avvio di stagione: "Per le prestazioni offerte restiamo in credito con la fortuna, ma la crescita della squadra è evidente e questa è la cosa che conta di più".

TABELLINO | Olbia-Carrarese 0-0 | 4ª giornata

OLBIA: Deiana F., Riehle, Puddu, Decandia (63' Moschini), Deiana A., Marongiu, Gungui, Vispo (67' Caria), Alberghina, Selis (90' Lucignano), Djeng. A disp.: Niccolai, Giua, Casu, Maludrottu, Loddo, Bilea. All.: Giovanni Pittalis.

CARRARESE: Greci, Giuseppini, Boccardi, Andrei (59' Perrone), Galvagno, Macchioni, Micheletti, Raffo, Miele, Aldrovandi (67' Giannini), Gabrielli. A disp.: Cecagioli, De Luca, Landucci, Reginato. All.: Cristiano Zanetti.

Ammoniti: Puddu, Giuseppini

Arbitro: Luca Piras della sezione di Sassari. Assistenti: Tina Fois e Pierluigi Cordaz della sezione di Nuoro.