Berretti ko, poker dei Giovanissimi

Berretti ko, poker dei Giovanissimi

Una vittoria e una sconfitta nel weekend del settore giovanile bianco. Con l'Under 17 e l'Under 15 a riposo, a onorare gli impegni in calendario sono state la formazione Berretti e i Giovanissimi Regionali.

La squadra di mister Pittalis, di scena sabato sul campo della Carrarese, dopo la convincente prima vittoria in campionato ottenuta contro l'Arezzo, non riesce a ripetersi in Toscana cedendo per 4-2 alla formazione gialloblù allenata da Cristiano Zanetti. L'Olbia era passata in vantaggio al 14' con un diagonale di Murgia, prima di subire la reazione dei locali concretizzatasi nel giro di otto minuti on le reti di Massaro (rigore al 34'), Palladino (38') e Amico (42'). Nella ripresa i bianchi cercano di riportarsi in partita, riuscendo al 74' con un gran gol da fuori di Murgia (doppietta per lui). Nel finale, però, Amico firma la seconda doppietta di giornata fissando il risultato sul 4-2 finale.

Continua, invece, la crescita dei Giovanissimi Regionali. Dopo le bella vittoria di Siniscola, i ragazzi di mister Sanna si ripetono sul centrale del Geovillage regolando l'Oliena con un perentorio 4-1. Tripletta per Spano, che ha messo a segno le prime due reti e la marcatura finale. I barbaricini, chiuso il primo tempo sotto 2-0, avevano riaperto la partita in avvio di ripresa prima che Belloni trovasse la terza rete dell'Olbia.