Selis, Olbia seconda ma eliminata

Selis, Olbia seconda ma eliminata

Due vittorie, sei punti e il secondo posto nel girone A non sono bastati. I bravissimi Esordienti dell'Olbia impegnati nel Torneo Selis, dopo una prima giornata da incorniciare in cui avevano riportato due brillanti vittorie contro la Polisportiva Lanteri (2-1 in rimonta con una doppietta di Seddaiu) e la Sc Gigi Riva (4-1 con doppietta di Farina e gol di Poli e Delogu), ieri al cospetto della Juventus hanno lottato con tempra e coraggio pagando caro il comprensibile divario fisico con il quotato avversario. I bianconeri si sono imposti per 5-0 vanificando così il prestigioso piazzamento dei ragazzi di mister Melgari, che classifiche degli altri raggruppamenti alla mano, a causa di una differenza reti sfavorevole non sono rientrati tra le sei migliori seconde che avevano il diritto di accedere agli ottavi di finale.

Per i ragazzi dell'Olbia resta comunque la consapevolezza di aver disputato una fase a gironi ad altissimo livello. Sabato, con lo stesso spirito, i bianchi giocheranno al Geovillage alle ore 12 un triangolare di consolazione contro Buon Pastore e Assemini.