Super Berretti a Pistoia

Super Berretti a Pistoia

La Berretti si riscatta e si rilancia. Dopo le due sconfitte di misura patite contro Pisa e Prato, i bianchi di mister Raineri vanno ad espugnare il campo della Pistoiese ottenendo la terza vittoria in campionato. L'Olbia è scesa in campo concentrata e con il piglio giusto, dominando l'incontro dall'inizio alla fine. Match winner di giornata Antonio Mossa, autore di una splendida doppietta.

L'attaccante sblocca la gara al 36' raccogliendo al limite dell'area un lancio di Vitiello e battendo il portiere arancione con un tiro incrociato sul secondo palo. I locali trovano il pareggio un po' a sorpresa al 41', trasformando un calcio di rigore concesso per un fallo di Nieddu sulla linea dell'area. Nella ripresa l'Olbia scende in campo con rinnovato impeto per confermare anche nel risultato la superiorità tattica e agonistica. E già al 47' Mossa riporta avanti i bianchi firmando il gol vittoria con un contropiede fulminante culminato con un tocco che ha beffato il portiere in uscita. Per tutta la durata della ripresa i bianchi continuano a macinare gioco e occasioni, concedendo poco e niente a un avversario che ha comunque provato sino all'ultimo a raddrizzare la gara. 

In Sardegna si torna dunque felici e con tre, meritatissimi, punti nel sacco. Prossimo impegno sabato 11 novembre: al Geovillage l'Olbia ospiterà la Lucchese

TABELLINO
Pistoiese-Olbia 1-2 | 5ª giornata

PISTOIESE: Petroni, Viti, Aiassa (35' D'Orsi), Cauterucci, Pratellesi, Afelpa, Sadotti, Kley (20' Turini), Gisinti (79' Dromedari), Martinelli, Moscardi. A disp.: Di Napoli, Gaggioli, Palmieri, Cirillo, Shabamaj, Venturi, Zanetti. All.: Forunato
OLBIA: Idrissi, Pilo, Melgari, Nieddu, Patta, Vitiello, Derosas, Marongiu, Mossa, (76' Vargiu)Djeng, Boi (66' Demarcus). A disp.: Loriga, Vacca, Cassitta, Bacciu, Occiganu. All.: Luca Raineri. 
MARCATORI: 36' e 47' Mossa, 41' rig. Martinelli (P).
AMMONITI: Djeng, Cauterucci, Idrissi