Giovanissimi, che cuore!

Giovanissimi, che cuore!

L'ottava perla dei Giovanissimi non è una vittoria ma una fantastica rimonta negli ultimi dieci minuti di una partita palpitante che i bianchi si erano visti sfuggire al cospetto di un agguerrito Budoni, capace di portarsi sul 3-0 prima di subire il veemente ritorno olbiese. Se non un miracolo, sicuramente un'impresa per l'Olbia che al Geovillage, contro la capolista del girone E, ha saputo dare prova di una forza caratteriale senza uguali, divertendo il numeroso pubblico accorso sulle tribune.

Dopo un primo tempo giocato decisamente sotto tono per gli standard e chiuso sotto per 2-0, i bianchi hanno reagito con vigore in una ripresa che, tuttavia, al 50' vedeva il Budoni portarsi sul 3-0 su calcio di rigore. Senza perdersi d'animo, gli splendidi ragazzi di mister Uscidda hanno gettato il cuore oltre l'ostacolo trovando il gol della speranza con un gran tiro di Seddaiu e, negli ultimi concitati minuti, la doppietta di Foddai che completa la clamorosa rimonta. 

TABELLINO
Olbia-Budoni 3-3 | 19ª giornata

OLBIA: Pilotto (44' Manzetto), Asara (36' Spano), Biancu, Amicuzzi, Lambroni, Delogu (46' Gallus), Derosas (36' Mameli), Saporito (52' Seddaiu), Merone (41' Poli), Foddai, Marongiu (52' Bonora). All.: Mauro Uscidda
BUDONI: Lai, Ventroni, Mesina, Ponsanu (51' Taras), Lisai, Bua, Fumu, Fronteddu (40' Dalu), Porcheddu (42' Romano), Decandia (53' Congiu), Deleddda (44' Mulargia). A disp.: Argiolas. All.: Alessio Murgia
ARBITRO: Michele Piras
MARCATORI: 35' e 36'pt Decandia, 50' rig. Mesina, 60' Seddaiu (O), 64' e 70' Foddai (O)  

SCOPRI SUBITO TUTTE LE IMPERDIBILI OFFERTE DEL MOMENTO SU BELLAISOLA.IT!