Grande accoglienza a Macomer

Grande accoglienza a Macomer

Altro giro, altra fermata. E sempre una grandissima accoglienza. L'Olbia ha disputato a Macomer la seconda partita del tour in corso in giro per la Sardegna dove i bianchi sono accolti da un fresco refrigerante e dal grandissimo entusiasmo dalla città. Con la partecipazione dei bambini delle Scuole Calcio della Calmedia e del Borore e dei ragazzi Special iscritti al Liceo Scientifico Galileo Galilei, si è tenuta ieri allo stadio "Scalarba" una vera e propria festa di calcio coronata dall'incontro disputato tra Macomerese e Olbia. 

Biancocelesti e bianchi hanno dato vita a un match divertente e spettacolare che Silenzi ha sbloccato al 5' di gioco finalizzando un bello spunto di Cotali sulla sinistra. All'11' il raddoppio di Ragatzu dopo un buon fraseggio al limite e un tiro di prima che si insacca all'angolino. La risposta della Macomerese non si fa attendere e al 15' la proficua iniziativa personale di Ferraro sviluppa una palla tagliata che trova Fois pronto in area a girare in rete. La prima frazione scivola via inframezzata da alcuni picchi di Ragatzu: al 34' coglie la traversa su punizione, mentre al 35' converge dalla sinistra e disegna una parabola che si insacca sotto il sette. 

Nella ripresa girandola di cambi e ritmi che calano con il passare dei minuti. Scoccata l'ora di gioco, la partita si riaccende ed è ancora Ragatzu ad andare in gol approfittando dell'assist fornitogli dal vivace Aboubakar. Al 75' il numero dieci bianco cala il poker: Caria vede il corridoio e verticalizza, Ragatzu scatta, dribbla e deposita in rete. All'80', il gol che chiude il match sul definitivo 6-1: Delvecchio affonda sulla destra e mette dentro per Congiu che, dopo il controllo, indovina il sette con un bel sinistro. 

Dopo il triplice fischio autografi, foto ricordo e doccia calda. Poi, a seguire, una gustosissimo terzo tempo tra brindisi e ringraziamenti reciproci. 

TABELLINO
Macomerese-Olbia 1-6

MACOMERESE: Sechi (64’ Frogheri), Caria, Colombo F., Colombo M., Cossu G., Irde, Mura (66’ Cossu D.) (46’ Baratelli), Fodde, Puggioni, Fois, Ferraro (46’ Carpenti). All.: Andrea Pia
OLBIA: Van der Want (77’ Cibei), Delvecchio, Leverbe (59’ Patta), Iotti, Cotali (59’ Melgari), Vispo (46’ Caria), Muroni (74’ Muroni), Murgia (64’ Biancu), Ragatzu, Mossa (59’ Congiu), Silenzi (46’ Aboubakar). All.: Bernardo Mereu
ARBITRO: Marco Casula di Ozieri. Assistenti: Marco Fara (Oristano) e Roberta Falchi (Sassari)
MARCATORI: 5’ Silenzi, 11’ Ragatzu, 15’ Fois (M), 35’ Ragatzu, 66’ Ragatzu, 75’ Ragatzu, 80’ Congiu

LE INTERVISTE LA GALLERY