Ko a Pontedera

Ko a Pontedera

L'Olbia non trova il pronto il riscatto e cade sul campo del Pontedera incappando nel primo ko esterno del campionato. I locali di Maraia riescono ad avere la meglio prevalendo sul piano del cinismo al cospetto di un'Olbia che fa la partita ma non è abbastanza abile a scalfire l'atteggiamento difensivo della squadra granata. 

L'Olbia con il piglio giusto, facendosi apprezzare nei ricami e nelle trame, ma alla prima sortita il Pontedera passa con Calcagni che al 19' finalizza uno sviluppo in transizione battendo Marson (all'esordio) con un tiro che si insacca sotto la traversa. I bianchi provano a riorganizzarsi, ma la seconda parte del primo tempo vede protagonista il direttore di gara che prima espelle Borri (secondo giallo al 23' per un fallo al limite dell'area) e successivamente, al 35', punisce con la medesima sanzione Senesi, reo - è l'avviso di Saia - di aver accentuato la caduta dopo un contrasto con l'avversario. 

Ristabilita la parità numerica, in avvio di ripresa l'Olbia ha l'opportunità di pareggiare anche i conti. Al 52' Pennington viene toccato duro in area di rigore, ma dal dischetto Ragatzu si lascia ipnotizzare da Biggeri che para in due tempi il tiro del numero dieci bianco. Pareggio sbagliato, raddoppio subito: al 54' il Pontedera trova un euro gol con Caponi che incrocia dal limite con un destro imparabile per Marson. A rispondere, al 60', è il più ispirato dei bianchi, Vallocchia, che lucida e mette in mostra una gemma che si insacca sotto l'incrocio dei pali. È la rete che riapre la partita, l'Olbia ci crede e prova a fare affidamento anche sui centimetri di Ogunseye ma, nonostante il forcing, il fortino toscano regge.

Finisce 2-1 per il Pontedera, per i bianchi è già tempo di pensare al prossimo impegno: tra sette giorni si vola a Cuneo.

TABELLINO
Pontedera-Olbia 2-1 | 5ª giornata 

PONTEDERA: Biggeri, Fontanesi, Borri, Ropolo; Magrini, Calcagni (74' Tommasini), Caponi, La Vigna (65' Vettori), Giuliani (86' Masetti), Mannini, Pinzauti (74' Serena). A disp.: Sarri, Marinca, Benassai, Bruzzo, Pandolfi, A. Benedetti, Raimo, Benedetti. All.: Ivan Maraia
OLBIA; Marson, Pinna, Bellodi, Iotti, Cotali, Vallocchia, Muroni, Pennington (72' Biancu), Senesi, Martiniello (58' Ogunseye), Ragatzu. A disp.: Van der Want, Crosta, Pitzalis, Cusumano, Pisano, Tetteh. All.: Michele Filippi
ARBITRO: Mario Saia (Palermo). Assistenti: Francesco Cortese (Palermo), Lorenzo Roma (Trapani)
MARCATORI: 19' Calcagni, 54' Caponi, 60' Vallocchia (O).
AMMONITI: Borri (P), Senesi, Martiniello, Tommasini (P)
ESPULSI: 23′ Borri (P), 34′ Senesi (entrambi per doppia ammonizione)