Lavoro tattico

Lavoro tattico

Dopo la ripresa degli allenamenti nella giornata di ieri, l'Olbia è tornato in campo quest'oggi nella classica doppia sessione del mercoledì.

Per i bianchi una giornata di intenso e proficuo lavoro tattico: al mattino mister Filippi ha diretto una seduta a tema analitico con esercitazioni dei movimenti di reparto, mentre nel pomeriggio si è trasformato il precedente lavoro con esercizi in situazione culminati con una partitella a campo ridotto a cui non hanno preso parte i colombiani Ceter e Vergara (entrambi in differenziato) e gli indisponibili Caligara e Piredda. 

La squadra è concentrata nella preparazione al terzo impegno stagionale in trasferta, il secondo consecutivo dopo la sfortunata sfida con il Pontedera. Domenica 14 ottobre alle ore 14:30 l'Olbia sarà di scena al "Paschiero" di Cuneo per affrontare la compagine biancorossa, reduce dal pareggio sul campo della Lucchese e a quota 2 punti in classifica. Una partita ruvida in un campo non semplice, dove l'anno scorso i bianchi ottennero un pareggio a reti inviolate.

Armatura, elmetto e coltello tra i denti. Con spirito battagliero l'Olbia si avvicina a un impegno che nelle intenzioni di Pisano e compagni dovrà tradursi nell'atteso riscatto dopo le ultime due immeritate sconfitte.