Seduta sotto i riflettori

Seduta sotto i riflettori

Festa dei Santi in campo per l'Olbia che prosegue con grande entusiasmo la marcia di avvicinamento alla sfida di domenica che la vedrà opposta all'Arzachena. Dopo la doppia sessione tattica affrontata ieri, nel tardo pomeriggio di oggi la truppa si è radunata al Nespoli per proseguire il programma di lavoro pianificato dallo staff a inizio settimana. 

Visionati i video sull'avversario, la squadra di mister Filippi si è spostata in campo per esercitare e testare le contrapposizioni tattiche ideali. Dapprima esercitazioni analitiche per memorizzare i movimenti, a seguire giochi di possessi e in ultimo un'accesa partitella che ha messo in evidenza l'ottimo stato di forma psicofisica del gruppo. 

Nel clan bianco il morale è alto e a prevalere, su tutto, è la voglia di inanellare un nuovo risultato positivo dopo il brillante filotto messo degli ultimi tre turni. I riflettori accesi sul rettangolo erboso di via Ungheria hanno messo in luce una squadra tonica, determinata e brillante che contro l'Arzachena non lascerà niente di intentato pur di centrare la quarta vittoria stagionale.