Berretti, vittoria di rimonta!

Berretti, vittoria di rimonta!

Vince, convince e strappa applausi. Sotto un nubifragio prepotente, l'Olbia Berretti centra la seconda vittoria consecutiva e lo fa al termine di una partita splendida che denota una volta di più le qualità e il carattere inscalfibile di un gruppo che vuole fare parlare di sé. 

Di fronte, sul centrale del Geovillage, c'erano i pari età dell'Albissola, compagine di tutto rispetto venuta in Sardegna con l'intento di fare il colpo grosso ma costretta ad alzare bandiera bianca di fronte a un'Olbia capace di condurre il gioco dall'inizio alla fine attraverso lo spiegamento di una manovra fluida e sempre propositiva. Eppure, in maniera del tutto fortuita, a passare in vantaggio sono stati gli ospiti al 19' del primo tempo con una rete che ha deciso la prima frazione e larga parte della ripresa. Fino a quando, insomma, la pressione e l'atteggiamento volenteroso dei ragazzi di mister Testoni non sono stati premiati con la giusta gloria. A firmare l'aggancio e il sorpasso sono state le pregevoli reti di Cancellieri e Cannas, arrivate rispettivamente all'83' e all'86'

Un doppio boato di gioia preparatorio a quello ancor più roboante susseguente al triplice fischio. L'Olbia sale a quota dieci punti in classifica, agguantando il quarto posto in classifica. Con l'entusiasmo e l'intelligenza della squadra matura che non si vuole fermare. 

TABELLINO
Olbia-Albissola 2-1 | 6ª giornata

OLBIA: Piga, Occiganu, Cusumano (50' Faedda), Vitiello, Cancellieri, Occhioni (72' Silvia), Corda, Mula, Derosas (72' Agostinelli), Cannas, Demarcus. A disp.: Cibei, Mura, Floris, Vacca, Melgari, Melis. All.: Riccardo Testoni
ALBISSOLA: Vasoli, Pittaluga, Batocchioni, Boero, Piccardo, La Monica (68' Bettella), Perasso (68' Di Nardo), Bennati, Di Bella, Maltezi, Biancato (68' Lazzaretti). A disp.: Alocci, Scarella, Orlando, Rossi, Menini. Ferrari. All.: Alessio Ambrosi 
ARBITRO: Marongiu (Sassari). Assistenti: Poddighe (Sassari) e Faggiani (Sassari)
MARCATORI: 19' Perasso (A), 83' Cancellieri, 86' Cannas
AMMONITI: Mula, Cannas, Agostinelli