"La squadra ha carattere"

"La squadra ha carattere"

"Volevamo vincere e probabilmente l'avremmo meritato, ma dopo questo pareggio voglio vedere il bicchiere mezzo pieno perché la squadra ha avuto ancora una volta la forza di reagire e recuperare una partita che non si era messa bene". È schietto e diretto mister Carboni nel commentare l'1-1 ottenuto dalla sua Olbia contro la Pistoiese nella partita che segnava il suo ritorno da tecnico al Nespoli. 

"Sapevamo - continua il tecnico - che questa era una partita importante a livello psicologico che avremmo voluto vincere. Questa squadra in casa aveva perso punti e sicurezze, ma questa era la terza partita in una settimana e probabilmente avevamo addosso anche un po' di stanchezza. Nel primo tempo abbiamo giocato in maniera ordinata senza concedere nulla all'avversario, poi a inizio ripresa siamo stati puniti da un rimpallo. Sono contento della reazione che i ragazzi hanno avuto, hanno dimostrato di essere vivi e battaglieri e anche attraverso gare come queste passa il nostro percorso di crescita. Dal punto di vista del carattere, questa squadra inizia a garbarmi". 

Il mister analizza poi gli step da superare: "Dobbiamo lavorare sulla fluidità del gioco e sui meccanismi della manovra, oggi limitata anche dalle condizioni del campo. Voglio una squadra che sappia alternare diverse scelte e soluzioni e continuità in entrambe le fasi. Quando i ragazzi avranno acquisito completamente lo spirito che cerco di infondere, andremo ancora meglio. Siamo ancora all'inizio, sicuramente un po' indietro in classifica, ma con il lavoro arriveremo a migliorare sotto tutti i punti di vista".