Si torna in campo

Si torna in campo

Break finito. Archiviato il pareggio interno contro la Pistoiese, l'Olbia si è ritrovata questo pomeriggio al campo della Basa per dare inizio alla settimana di avvicinamento che porterà alla sfida di domenica 2 dicembre (ore 14:30) contro la Lucchese. Dopo aver parlato alla squadra, mister Carboni ha dato inizio alla seduta. I bianchi si sono dunque rimessi in moto con la convinzione di dover trovare e studiare i contenuti migliori per presentarsi in Toscana con le armi giuste e atte a conquistare il massimo risultato. 

L'avversario non sarà certo dei più semplici, considerata anche una classifica deficitaria sulla quale pesa la penalizzazione di 11 punti che ha costretto i rossoneri al temporaneo ultimo posto in graduatoria. Nell'ultimo turno gli uomini di Favarin hanno sfiorato il colpaccio sul campo della Pro Patria, che è riuscita a riacciuffare una Lucchese portatasi avanti per due volte con De Feo. 

Concentrazione e voglia di tornare definitivamente a sorridere. Con ottimismo e fiducia l'Olbia prepara la battaglia del "Porta Elisa".