"Con la Juve spirito da combattenti"

"Con la Juve spirito da combattenti"

La notizia di giornata è il rinnovo per la prossima stagione. Michele Filippi sarà il nocchiero dell'Olbia anche nel campionato 2018/19. L'annuncio arriva nel giorno della partenza dei bianchi per la trasferta di Alessandria contro la Juventus U23, quartultimo impegno stagionale e pronta occasione per i Guardiani del Faro di ritrovare il successo dopo ko consecutivi contro Pisa e Siena. 

Stimoli e motivazioni a cui i bianchi non intendono lasciar cadere nella coda finale di questa stagione: "Sabato contro la Juventus voglio vedere quello spirito combattente che deve essere caratteristico di una squadra che sa andare oltre le ambizioni legate alla classifica perché la forza di una squadra si fonda anche sulla voglia di affermarsi che ogni giocatore deve avere dentro di sé. Andiamo a contrapporci a una squadra partita con l'obiettivo di lottare per i vertici e che, nel mercato invernale, ha compensato con innesti importanti alcune mancanze. Sappiamo per questo di trovare un avversario difficile da affrontare, organizzato ed elastico nelle soluzioni in campo, ma vogliamo portare in Sardegna il massimo il risultato possibile e faremo di tutto per riuscirci". 

Ed è dalla notizia di giornata che muovono le prime dichiarazioni del tecnico: "Sono anzitutto orgoglioso di poter continuare il mio percorso con l'Olbia anche nel prossimo campionato e sono contento per la stima che hanno mostrato di avere nei miei confronti il presidente e tutti i componenti della società. È un attestato che smuove un sentimento di responsabilità ma anche lo stimolo a ricercare il raggiungimento di traguardi ambiziosi per l'Olbia, grazie alla fiducia e all'unità di intenti che fanno la forza di questo club".