Parigi: "Una bella impresa"

Parigi: "Una bella impresa"

Primo gol in campionato in maglia Olbia (secondo, dopo quello di Coppa a Terni) e match winner di giornata. Meglio di così non poteva andare. Per Giacomo Parigi e l'Olbia una domenica speciale, anche se in sala stampa l'adrenalina è ancora altissima e quasi offusca la memoria sull'azione del gol: "Se devo essere sincero, non ricordo bene...Vallocchia ha fatto un'ottima giocata calciando sul palo, io sono stato pronto a ribattere in rete. Sono molto tempo, spero che questo possa essere il primo di tanti gol".

Quindi la disamina sul match: "Nel primo tempo abbiamo fatto difficoltà a uscire per come sappiamo, la Giana palleggiava bene e ci ha messo in difficoltà. Nell'intervallo, però, il mister ci ha dato le indicazioni giuste per venire fuori e siamo migliorati tanto arrivando a conquistare i tre punti. Un'impresa? Sì, una bellissima impresa". 

L'affiatamento con Ogunseye è sempre più evidente: "Mi trovo molto bene a giocare con lui davanti, l'intesa si sta affinando".