Ripresa al Nespoli

Ripresa al Nespoli

Il lunedì per smaltire la delusione della domenica e ricaricare le pile. Oggi la ripartenza e il veleno di un periodo storto da alchimizzare nella più performante delle dosi di energia.

L'Olbia ha ripreso questo pomeriggio gli allenamenti iniziando la preparazione alla sfida che domenica la vedrà impegnata all'Alfredo D'Albertas, la casa del Gozzano. Agli ordini di mister Filippi, dopo il riscaldamento tecnico e il lavoro aerobico, la squadra si è dedicata a una serie di esercitazioni tecnico-tattiche. Gruppo al gran completo, eccezion fatta per Manca che, alle prese con i postumi del trauma alla caviglia rimediato nella scorsa settimana, ha lavorato in differenziato.

La sfida alla compagine piemontese, valida per la 10ª giornata di campionato, rappresenta per i bianchi una cruciale opportunità per mettersi alle spalle i passi falsi delle ultime giornate. I "Malgascìtt" (il nome arriva dal nome con cui, nel dialetto novarese, si indica la pianta essiccata di mais: la malgàscia, appunto), allenati da David Sassarini, navigano a una velocità di crociera di poco superiore a quella dell'Olbia: 8 (uno in più dei bianchi) i punti conquistati sin qui dai cusiani, che nell'ultimo turno sono usciti sconfitti per 3-0 sul campo del Renate.