"Tante occasioni, ma oggi difficile giocare"

"Tante occasioni, ma oggi difficile giocare"

L'onere e l'onore di guidare la squadra dalla panchina, l'onere e l'onore di analizzare davanti ai cronisti il match pareggiato dall'Olbia sul campo, messo a duro prova dalle forti piogge, del GozzanoPer il mister in seconda Luca Raineri, un pomeriggio tutt'altro che regolare. 

Questa la sua disamina a caldo che non può prescindere da un commento sulle proibitive condizioni del terreno: "Penso che quella di oggi sia una partita che non può fare testo per il campionato. Era difficilissimo fare due passaggi di fila. L'Olbia ha avuto tante occasioni, probabilmente anche le più nitide della gara,a ma in questo campo era impossibile provare a giocare a calcio ed entrambe le squadre sono state ovviamente penalizzate". 

L'Olbia ha provato a vincere, peccando di quella spolverata di cinismo che avrebbe permesso di tornare a casa con il bottino pieno: "Questa gara ci ha permesso di tirare fuori altre caratteristiche rispetto a quelle solite, abbiamo combattuto adattandoci bene al campo. Portiamo via un punto anche se sarebbero potuti essere tre. Da stasera iniziamo a pensare al prossimo impegno: mercoledì contro l'Albinoleffe dobbiamo fare una grande partita".