Olbia-Siena, le voci del post gara

Olbia-Siena, le voci del post gara

Nel post Olbia-Siena c’è disappunto e delusione per il mancato risultato, a parlare sono il responsabile dell’area tecnica Tomaso Tatti e il difensore Simone Gozzi.

Così Tatti: “Non ci sta girando bene, oggi c’è stata una buona prestazione della squadra, che è riuscita a costruire delle buone occasioni. Ho visto una squadra che ha lottato fino all’ultimo e alla quale non si può rimproverare nulla. È vero, ci vogliono i risultati, ne siamo consapevoli ma continuiamo su questa strada. Giocando con questa voglia e determinazione, come abbiamo fatto oggi, possiamo uscire da questa situazione.  Non servono alibi, anche se ci sono episodi che ci girano contro. Io sono convinto che possiamo farcela. Il mercato? Siamo attenti e valutiamo tutte le opportunità. Domenica ci aspetta la trasferta di Alessandria, dobbiamo giocare con la stessa determinazione e andare a cercare anche un po’ di fortuna”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Simone Gozzi: “Siamo amareggiati per come è andata. C’è stata una ottima prestazione oggi ma ci è mancato il risultato contro una squadra importante. Abbiamo preso gol evitabili su disattenzioni, come ci capita da inizio anno e abbiamo creato tante palle gol non sfruttate. Ora ritroviamo le energie per Alessandria alla ricerca di punti. Con i pari non ci si salva, lo sappiamo, ma crediamo ancora di potercela fare. Manca sempre qualcosina? Sì, anche oggi il film della partita poteva essere diverso, ma abbiamo intrapreso la strada giusta e trovato l’atteggiamento per svoltare. La classifica non ci sorride ma cerchiamo di restare concentrati sul lavoro e sull’obiettivo di raggiungere quel qualcosa che ci sta mancando, facendo leva su quanto di positivo c’è: la forza di reagire e battagliare fino all’ultimo”.