"Ce l'abbiamo messa tutta"

"Ce l'abbiamo messa tutta"

Al termine della gara pareggiata contro il Renate c’è un mix di fiducia e rammarico nelle parole di mister Brevi che, per prima cosa, sottolinea con forza la grande prova offerta dalla squadra: "Ci abbiamo provato fino alla fine. La squadra ha fatto una grande prestazione contro un avversario forte. Peccato, davvero peccato. Non ci appelliamo alla fortuna, però oggi abbiamo colpito due traverse e avuto diverse occasioni sventate dal portiere del Renate. Ce l’abbiamo davvero messa tutta”.

Si avanza di un punto. “Ci prendiamo questo punticino, ma c’è rammarico perché la squadra ha dato tutto quello che aveva in corpo. Ha lottato, creato, tirato. Nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ il loro palleggio, concedendo comunque pochissimo. In questo momento non posso che elogiare e incoraggiare i ragazzi. Oggi hanno giocato il secondo tempo nella metà campo della terza in classifica. È mancato solo il gol che avremmo meritato"Inutile piangersi addosso, si guarda già avanti: “Continuiamo a lavorare. Vedo una squadra che corre e che aggredisce bene l’avversario. Ora ci sono anche le soluzioni dalla panchina. Andiamo avanti senza paura”. 

In chiusura un commento su Cocco: “Andrea si è dato da fare giocando al servizio della squadra. Da attaccante, non sta attraversando un momento positivo perché gli manca il gol. Sono sicuro che appena si sbloccherà, tutto diventerà più semplice”. 

Nella ripresa si è visto l’ultimo arrivato Candela: “Ha fatto bene, è un giocatore che ha qualità. È qui per darci una mano”.