Canzi: "Spiace perdere così"

Canzi: "Spiace perdere così"

È un mister Canzi inevitabilmente dispiaciuto quello che si presenta in sala stampa per commentare la sconfitta all'esordio con il Pontedera. 

Un gol fortunoso ha regalato ai toscani i tre punti: "È chiaro che ciò che mi dà più dispiacere oggi è il risultato perché chi ha visto la partita sa che la sconfitta è più frutto del caso che altro. Questo però è il calcio e noi continueremo a lavorare come e più di prima per farci trovare pronti all'impegno con l'Alessandria di domenica prossima". 

Il tecnico passa quindi a rivivere il film della gara: "Mi aspettavo questa partita. Avevo chiesto ai ragazzi una prova da pala e piccone e devo dire che se la sono cavata bene. Sono stati capaci di adattarsi alle caratteristiche di un avversario che conosce bene la categoria e che sa capitalizzare un tipo di calcio molto battagliero e basato sulle seconde palle". 

La prestazione è stata comunque di quelle convincenti: "C'è rammarico per questo, ma anche la consapevolezza che giocando in questa maniera i punti arriveranno. Se tuttavia non abbiamo portato a casa il risultato significa che dobbiamo fare di più la prossima volta".