La Rosa: "Sconfitta che pesa"

La Rosa: "Sconfitta che pesa"

Ha combattuto con la solita grinta, dato equilibrio al centrocampo e sfiorato il gol a inizio ripresa. Luca La Rosa, tra i più positivi in campo al Benelli, commenta con la consueta franchezza che lo contraddistingue la sfida persa contro la Vis Pesaro: "Dispiace perché oggi abbiamo fatto un'ottima partita anche in fase di proposizione, testimonianza ne sono le tante occasioni da gol costruite. Il calcio però è questo: se non si fa gol, rimane sempre il rischio di prenderlo. E di perdere anche una partita in controllo".

Dopo l'entusiasmante vittoria sul Pontedera, nuova battuta d'arresto: "Quello di oggi è un ko pesante perché manca poco al giro di boa e la sensazione è di aver lasciato sul campo punti che avremmo meritato di raccogliere". Che segnale mandano i pochi pareggi dell'Olbia? "Dicono che la squadra non molla mai e prova sempre a vincere" taglia corto La Rosa che poi si proietta subito alla prossima sfida: "La testa è già alla Fermana".