"Bene il lavoro in fatica"

"Bene il lavoro in fatica"

Al termine della gara amichevole disputata ad Asseminello contro il Cagliari Primavera, il tecnico dei bianchi Roberto Occhiuzzi si è detto soddisfatto per le risposte avute dalla squadra.

"Per quella che era stata la richiesta in settimana - ha dichiarato il tecnico davanti ai cronisti presenti - le indicazioni ricevute dai ragazzi sono state ottime. Non abbiamo ancora abbassato i carichi di lavoro, quindi avevo messo in conto che la squadra non sarebbe potuta essere brillante. Avevamo davanti un avversario ben organizzato e mi è piaciuto molto come i ragazzi hanno lavorato in fatica, riuscendo peraltro a mettere in evidenza già una certa confidenza con quelle che sono le richieste tattiche. Avevo detto alla squadra che in campo avrebbe sentito meno la mia voce: volevo osservarli per capire a che punto fosse il processo di assimilazione del lavoro svolto in queste prime due settimane. Sono contento della risposta avuta". 

Occhiuzzi allarga quindi la riflessione: "Proprio ieri (mercoledì), con lo staff, abbiamo iniziato a fare le prime valutazioni sull'amalgama del gruppo, riconoscendo che siamo già a buon punto. L'atteggiamento dei giocatori è quello giusto, la concentrazione è massima. Siamo sulla buona strada. La rosa? Manca ancora qualcosina, stiamo ragionando con il direttore per capire dove intervenire per completarla".