"Gara importante in chiave campionato"

"Gara importante in chiave campionato"

Vigilia di Coppa Italia Serie C per l'Olbia che domani, al Nespoli (fischio d'inizio alle ore 21:00, chiusura biglietteria alle ore 18:00), ospiterà la Torres per la disputa del primo turno eliminatorio della manifestazione. Una sfida che si sarebbe dovuta disputare a una settimana dall'inizio del campionato e che invece, a causa dello slittamento del torneo, è stata riprogrammata nel mezzo della stagione.

Una sfida certamente di fascino che porta dietro tanti significati e buoni auspici: "Mi aspetto di vedere una bella partita di calcio - premette il direttore sportivo Tomaso Tatti -, in campo scenderanno due squadre che cercheranno di fare bella figura dandosi battaglia. Si spera che sia una serata di sport e di festa per tutti. Gli sfottò ci stanno, ma non deve mai mancare il rispetto. Fuori dal campo così come dentro il rettangolo di gioco. Come si affronta questa sfida di Coppa? Con la consapevolezza di dover onorare al massimo l'impegno". 

L'Olbia ha conquistato sinora sei punti: "Veniamo da due buoni pareggi figli di prestazioni di valore che hanno denotato una crescita della squadra. Siamo contenti di quello che stiamo facendo, ma siamo anche convinti di poter migliorare ancora tanto". Da ex bomber di razza, il direttore indica la strada da seguire ai suoi attaccanti: "Il consiglio che ripeto sempre è di stare sereni e di pensare a fare le cose più semplici. Questi momenti fanno parte del mestiere, una volta che si saranno sbloccati sarà tutto diverso". 

Il derby di Coppa può essere utile all'Olbia anche per il campionato? "Indubbiamente, questa è una partita che va affrontata anche in chiave campionato. Sarà utile infatti per vedere all'opera quei giocatori che sinora hanno avuto meno opportunità di mettersi in mostra. Per loro sarà una chance importante e per la società un'occasione per testarne la crescita. Per fare il campionato che vogliamo fare c'è bisogno che tutti siano sul pezzo e che tutti diano un contributo importante".