Mignani: "Vittoria attraverso il gioco"

Mignani: "Vittoria attraverso il gioco"

Il mese di marzo inizia nel migliore dei modi. L'Olbia centra la quarta vittoria consecutiva, Michele Mignani il nono risultato positivo da quando si è insediato in Gallura. La classifica sorride e il tecnico non nasconde la soddisfazione per la prova offerta: "Sapevamo che non sarebbe stato facile sbloccare la partita" - ammette Mignani - "perché loro non ci hanno voluto regalare niente. Una volta che siamo riusciti a sbloccarla, però, tutto è stato più semplice. Sono contento perché i tre punti sono arrivati attraverso una prova di grande qualità: tante le occasioni create da una squadra che continua a crescere".

Tra i migliori in campo sicuramente Andrea Cossu, uomo ovunque e faro della manovra: "Andrea non lo scopro certo io, sono convinto che con l'arrivo della bella stagione crescerà ulteriormente sotto il profilo fisoco. Più si allena con continuità, più diventa determinante".

Centrocampo ridisegnato per privilegiare la tecnica e il fraseggio. Dal settore nevralgico sono arrivate grandi risposte: "Ho tante soluzioni a disposizione in questo sono fortunato" - spiega il mister -. "Inoltre con il passare del tempo ho imparato a conoscere meglio le caratteristiche dei miei giocatori, per cui adesso ho il quadro più completo".

Ora la sosta, ci si ferma sul più bello? "Per certi aspetti sarebbe meglio giocare subito, per mantenere alta la concentrazione e proseguire questo buon momento. D'altra parte, tuttavia, possiamo cogliere l'occasione per ricaricare le pile e recuperare energie e giocatori fuori condizione".