Vittoria per 1-0 contro la Rappresentativa

Vittoria per 1-0 contro la Rappresentativa

Ordine, applicazione e gambe ancora imballate. La prima Olbia dell’anno, di scena ad Aritzo, al termine di una prima, pesante, settimana di lavoro esce vittoriosa nella sfida contro la Rappresentativa Sarda per 1-0. A decidere il match contro la combattiva selezione di giocatori dei campionati dilettantisci isolani, un gran gol di Dametto al 27’ del primo tempo che incrocia al volo trovando l’angolino basso alla sinistra del portiere.

I bianchi, messi a dura prova dagli allenamenti intensi a cui sono stati sottoposti in settimana, hanno tenuto bene il campo mettendo in mostra i dettami tattici richiesti dal mister. Gioco veloce, atteggiamento aggressivo in fase di non possesso, ricerca della profondità. Nel primo tempo Ragatzu timbra subito il cartellino ma segna in posizione di fuorigioco, mentre Ogunseye sfiora la rete in un paio di circostanze. Pisano e Cotali macinano metri sulle corsie laterali, Murgia si destreggia tra le linee e in chiusura di frazione colpisce la traversa su punizione dai 30 metri.

Nella ripresa il copione non cambia: la solidità tattica e la ricerca della verticalizzazione portano l’Olbia e i suoi attaccanti (Arras e Kouko) più volte davanti al portiere avversario, ma la brillantezza non premia gli sforzi profusi. Ad andare vicini al gol con alcune conclusioni dal limite anche Pennington, Biancu, Muroni, propiziate dagli spunti sulle fasce di Senesi (impiegato da terzino sinistro) e Pinna. I primi 90’ stagionali dell’Olbia si chiudono qui. Un giorno di break per respirare, lunedì si riparte da Lunamatrona. Un’altra settimana di duri carichi di lavoro attende i bianchi di mister Mereu. È ancora il momento di soffrire e faticare. Per essere freschi, brillanti ed esplosivi al momento giusto.

Formazione 1° Tempo: Aresti, Pisano, Iotti, Dametto, Cotali, Feola, Geroni, Piredda, Murgia, Ogunseye, Ragatzu.

Formazione 2° Tempo: Bizzi, Pinna, Dametto (73' Bilea), Pisano (53' Vasco Oliveira), Senesi, Vispo, Muroni, Pennington (75' Manca), Biancu, Arras, Kouko.

Rete: 27' Dametto