Mereu: "La nostra gara peggiore"

Mereu: "La nostra gara peggiore"

È un mister Mereu deluso ma già pronto a rimboccarsi le maniche per rialzarsi, quello che si presenta in conferenza stampa al termine del ko subito sul campo dell'Alessandria. Questa la sua disamina: "Oggi obiettivamente non abbiamo fatto una buona partita, sicuramente la nostra partita peggiore quest'anno. Abbiamo sofferto l'Alessandria sia sul piano fisico che, cosa che non deve mai accadere a una squadra come la nostra, sul piano della cattiveria agonistica. Sapevamo che oggi sarebbe stata durissima, perché avevamo di fronte un avversario da primo posto in classifica. Non siamo riusciti a portarli verso la frustrazione per i risultati che mancano e abbiamo subito la loro rabbia accumulata in questa prima parte di campionato". 

Ora la sosta imposta dal calendario, poi da lunedì si torna in campo per preparare una nuova difficile trasferta sul campo del Livorno: "Non sono uno a cui piace riposare, avrei preferito tornare subito al centro del ring per cercare un'immediata reazione di carattere perché quando si prendono schiaffi così forti, la voglia di rialzarsi è pari se non superiore alla rabbia provata. Naturalmente approfitteremo di questa pausa per recuperare qualche acciaccato e per ricaricare le pile in vista delle prossime battaglie".