Mereu: "La squadra ha avuto carattere"

Mereu: "La squadra ha avuto carattere"

Un punto che muove la classifica e fa morale dopo la serie negativa. È un mister Mereu comunque soddisfatto quello che commenta a caldo il pari rimonta ottenuto dalla sua Olbia contro la Lucchese: "Oggi la squadra ha avuto carattere. Venivamo da tre sconfitte e siamo entrati in campo con l'intenzione di fare la partita, ma pur andando sotto dopo appena 5' di gioco non ci siamo abbattuti. Abbiamo continuato a costruire gioco a avremmo meritato il gol su palla inattiva già nel primo tempo. Nel secondo abbiamo trovato un gran gol e volevamo andare a caccia della vittoria, ma avevamo già speso tanto sul piano nervoso e non siamo riusciti nell'intento". 

Per il mister, un punto che vale tanto: "È un risultato importante perché ottenuto contro una squadra forte che, è vero, aveva diverse assenze, ma è scesa in campo comunque con un undici esperto e di valore. I ragazzi sono stati splendidi a reagire con sapienza e carattere". Dopo il gol del pari l'Olbia aveva dato l'impressione di poter vincere: "Sicuramente l'abbiamo cercato, ma avevamo speso tanto per raddrizzare la gara. Sull'1-1 volevamo trovare il gol vittoria, ma dovevamo anche limitare l'avversario. Il risultato era comunque in equilibrio e noi, con un ottimo possesso palla, abbiamo costruito una prestazione saggia". 

L'Olbia sta attraversando un calo fisico? "No, la condizione fisica è ottimale" risponde in maniera netta Mereu, che in chiusura commenta anche la prova di Piredda: "Sono soddisfatto della sua gara, ha giocato con grande sacrificio e si è messo in evidenza per alcune ottime giocate. Non dobbiamo dimenticare che è stato fuori a lungo. Troverà presto la migliore condizione e non tarderà a regalarci le soddisfazioni a cui ci ha abituato".