Albalonga-Olbia, i precedenti

Un solo doppio confronto, prima della gara d’andata della stagione in corso (vittoria dell’Olbia per 3-1 con reti di Molino, Mastinu e Giglio), ha segnato la storia di Albalonga e Olbia. Annata 2011/12: chiuso il campionato di Eccellenza al secondo posto dietro la Torres, i bianchi cercano la scalata alla Serie D attraverso i playoff nazionali. Il primo ostacolo, in semifinale, è rappresentato dalla coriacea squadra laziale, arrivata a sua volta seconda nel proprio campionato e accreditata della miglior difesa regionale.

La gara d’andata, giocata al “Pio XII” di Albano Laziale il 3 giugno, termina in maniera nefasta per l’Olbia. I biancoblù imbrigliano Siazzu e compagni, trovando il gol nel primo tempo con Forcina e nella ripresa, chiusa in 10 dai bianchi per l’espulsione di Spano, con Bez. Ribaltare il 2-0 in casa, una settimana dopo, è impresa difficile, impresa per pochi. Ma è impresa per l’Olbia, che davanti al proprio pubblico castiga l’avversario con un netto 3-0 firmato Castricato e Siazzu, quest’ultimo autore di una doppietta. Una partita perfetta, la stessa che servirà domenica per far sventolare la bandiera bianca anche oltre Tirreno.

PRECEDENTI AL “PIO XII”

Partite disputate 1

Vittorie Olbia 0 – Pareggi 0 – Vittorie Albalonga 1

Gol Olbia 0 – Gol Albalonga 2

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.