Berretti, prosegue la marcia

Nuovo giro, nuovo colpo. Non si ferma l’Olbia Berretti che dopo il rotondo successo sul Pontedera, regola con un perentorio 4-2 anche la Pistoiese, stavolta imponendosi, in formato trasferta, in casa della compagine toscana. 

Nonostante gli sforzi degli arancioni e un movimentato inizio di partita, l’Olbia è sembrata essere sempre un palmo avanti all’avversario. In vantaggio al 4′ con la rete di Pinna Giuseppe su assist di Pittorra, i bianchi sono stati immediatamente raggiunti dal pareggio al 6′. Al 10′, la Pistoiese avrebbe l’occasione di portarsi in vantaggio ma Achenza è stato superlativo nel neutralizzare il tiro dal dischetto, addirittura per due volte visto che il direttore di gara ha fatto ripetere l’esecuzione.

Scampato il pericolo, l’Olbia si è portata nuovamente davanti con Scanu al 28′ di gioco, venendo tuttavia nuovamente raggiunta al 58′ dalla squadra locale. Calma e pazienza, quella dei forti, hanno alimentato l’accelerata delle operazioni dei bianchi che già al 60′, con il subentrato Bulla, si riportano avanti. All’80’, quindi, la chiusura dei giochi e delle danze con Scanu che va a firmare la doppietta personale (quinto gol in campionato) che vale il definitivo 4-2. 

Con il terzo successo stagionale, l’Olbia consolida il terzo posto solitario a quota 10 punti, dietro alla battistrada Viterbese (15 punti e percorso netto) e alla Ternana (13 punti). E sabato 26 ottobre al Geovillage arriva l’Arezzo.   

TABELLINO
Pistoiese-Olbia 2-4 | 5ª giornata

PISTOIESE: Toselli, Orpelli, Ussia, Diccemanta (70′ Porcelli), Rossi, Cappellini, Baggini, Tritacarne (75′ Tacopini), Scequeri (46′ Fanbrini), Vezzi, Orida. A disp.: Serra, Taverni, Del Moro, Campionini, Pagnini, Miglio, Romani, Fosci, Poggi. All.: Niccolò Pascali
OLBIA: Achenza, Pittorra, Putzu, Ciaddu, Asara (81′ Canu), Mula, Marroni, Di Paolo (81′ Fideli), Floris (60′ Bulla), Scanu, Pinna Gi. (67′ Cano). A disp.: Guerrieri, Chessa, Pinna Ga.. All.: Riccardo Testoni
ARBITRO: Niccolò Breschi (Prato). Assistenti: Razvan Ciuca (Firenze) e Cataldo Malena (Firenze).
MARCATORI: 4′ Pinna Gi., 6′ Baggiani (P), 28′ e 80′ Scanu, 58′ Fanbrini (P) 60′ Bulla 
AMMONITI: Achenza
NOTE: All’11’ di gioco, Achenza para un calcio di rigore 
 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.