Canzi: “Abbiamo creato poco”

Nonostante una partita volenterosa e di grande agonismo, l’Olbia non riesce a raccogliere i primi punti e contro la Pro Patria va ko per effetto della rete messa a segno al 79′ dall’esperto Le Noci. 

Questa la disamina del tecnico dei bianchi Max Canzi a fine gara: “Sicuramente non mi aspettavo un inizio di stagione come questo. La classifica non rispecchia quello che abbiamo dato e fatto in queste prime tre gare, ma non possiamo che rimboccarci le maniche”. La gara di oggi ha visto l’Olbia fare la partita ma non riuscire a pungere a dovere. Il tecnico è netto nel giudizio: “Sono mancate soluzioni vincenti per essere pericolosi. Non può bastare avere il pallino del gioco. se non si creano i presupposti per fare gol“. 

Problema di rifornimenti o di intesa tra gli attaccanti? “Probabilmente entrambe le cose. A volte bisogna essere bravi a far diventare d’oro anche le palle sporche. Anche questa è una qualità e la Pro Patria alla fine porta a casa tre punti grazie a questo”. Canzi vira quindi sulla prova difensiva: “In generale la squadra mi ha dato un’idea di grande solidità. Ci sta concedere qualcosa all’avversario, specie quando si prova a fare la partita“.

E poi allarga il discorso: “Dobbiamo crescere dal punto di vista tecnico e tattico, ma sopratutto essere bravi a mantenere l’equilibrio e a perseverare nel lavoro per migliorare ciò che non va. Nel corso di una stagione si affrontano sempre dei periodi negativi, a noi è successo all’inizio, ma questi ragazzi hanno la forza morale per superarlo e riprendersi“. 

In conferenza stampa arriva anche Giorgio Altare a parlare della partita: “Penso che abbiamo fatto un buon primo tempo, giocando e creando opportunità. Nella ripresa forse siamo calati d’intensità e sul gol subito abbiamo fatto un errore di reparto“. La prossima sfida vedrà i bianchi impegnati sul campo della Pro Sesto: “Dobbiamo lavorare ancora più duramente perché è vero che il campionato è lungo, ma bisogna iniziare a fare punti. La classifica? Sicuramente è brutto vederci lì, ma siamo un’ottima squadra e abbiamo tutte le carte in regola per fare un buon campionato“. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.