Canzi: “Buone risposte”

Al termine della prima sgambata stagionale svolta ad Aritzo contro il Cagliari, mister Canzi ha incontrato la stampa per commentare la prestazione dei suoi: 

TEST. “Sono soddisfatto perché in campo si è visto già qualcosa delle cose provate in allenamento e soprattutto ho visto il giusto spirito nell’atteggiamento dei ragazzi. Dopo una settimana più di tanto fisicamente non si può dare, per cui avevo chiesto di non sbagliare approccio e di stare ordinati in campo”. 

MODULO. “Il 3-5-2? Stiamo provando questo sistema di gioco anche perché abbiamo un giocatore come Emerson che si adatta bene a questo modulo. Sicuramente in futuro lavoreremo anche su altro”. 

ROSA. “Non siamo ancora al completo, i ragazzi che stanno lavorando con noi sono comunque bravi e ci stanno dando una grossa mano. Ci mancano due-tre pedine per chiudere la rosa. Oggettivamente non manca tanto, numericamente e qualitativamente. Aspettiamo i giusti incastri”. 

OBIETTIVI. “Per una serie di ragioni, mai come quest’anno è difficile porsi degli obiettivi. Noi, in questo momento, dobbiamo pensare esclusivamente a lavorare. Stiamo cercando di capire chi siamo e vogliamo darci un’identità. Dopo di che ci guarderemo negli occhi e ci diremo cosa vogliamo fare e dove vogliamo arrivare”. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.