Comunicato

Partite del settore giovanile a porte chiuse.

Visto il susseguirsi di episodi di intemperanza e di scarso rispetto nei confronti delle terne arbitrali delle “tifoserie” sia locali che ospiti durante lo svolgimento di alcune partite del settore giovanile, la società rende nota la decisione di far disputare le prossime due giornate a porte chiuse.

L’Olbia calcio ha da sempre ribadito ai suoi tesserati e a tutti coloro che sono legati ad essi da rapporti di amicizia e/o parentela che il fair play, l’educazione e l’ospitalità sono i capi saldi dell’educazione e dei comportamenti che è tassativo tenere nei confronti degli addetti ai lavori e degli avversari.

“Lo sport e la civiltà devono viaggiare di pari passo e partecipare ad un evento sportivo deve essere un aggregante sociale e non l’occasione per sfogarsi inveendo contro chi permette con il proprio operato che l’evento abbia luogo.” sono le parole del Presidente Marino, “Ovviamente non mi riferisco alla maggioranza degli spettatori che sono di fatto vittime di pochi che invece non riescono a contenersi. Certi comportamenti non sono e non saranno mai tollerati sotto la mia gestione”.

Questi provvedimenti entreranno in vigore ogni qual volta ce ne sia la necessità e saranno inoltre programmati incontri e seminari con tesserati e le famiglie per ribadire loro i principi che portiamo avanti, le regole e le conseguenze.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.