“Dobbiamo dare di più”

All’atteso esordio ha fatto seguito anche il primo gol in maglia bianca, ma per Nicola Nanni quello di oggi, dopo la sconfitta con il Fiorenzuola, non può essere un pomeriggio felice: “Oggi è inutile parlare di singoli o prestazioni individuali – premette l’attaccante sammarinese -. Sono entrato in un momento particolare per la squadra, dovevamo provare il tutto per tutto per ribaltarla e, nelle difficoltà, abbiamo avuto una reazione comunque positiva. Poteva arrivare anche il pareggio, ma ciò che è certo è che abbiamo ancora tanto da lavorare e soprattutto che questa squadra può fare molto di più. Abbiamo grandi margini di miglioramento e alla lunga verremo fuori“. 

La sconfitta brucia, ma il tempo è dalla parte dei bianchi e anche di Nanni: “Come sto? Sicuramente meglio rispetto a un mese fa. Ho avuto un infortunio particolare, sto imparando ad ascoltare il mio corpo e, grazie allo staff medico, lavorando duramente per ritrovare la condizione migliore. Mi manca ancora un po’ di forza, arriverà con il passare dei giorni“. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.