Feola: “Ora altre due finali”

Una partita di grande sacrificio, portata a casa con caparbietà e determinazione. Protagonisti tutti i ragazzi scesi in campo, a parlare – in loro rappresentanza – sono stati nel post partita il match winner Roberto Ogunseye e il motorino di centrocampo Andrea Feola.

Così l’attaccante che ha timbrato il suo secondo gol con la maglia dell’Olbia, decisivo per i tre punti come quello segnato al Pontedera: “Sono ovviamente felice per il mio gol, ma la felicità più grande è aver ritrovato la vittoria e tre punti fondamentali. Per me l’Olbia è la cosa più importante in questo momento. Il mister? Ci ha portato nuovo entusiasmo e un modo di allenarci e di approcciare le partite differente“.

Novanta minuti di corsa e incursioni pericolose. Per Andrea Feola una partita maiuscola: “Questa è una vittoria che dà morale e forza per affrontare al massimo le ultime due sfide che ci attendono contro Siena e Arezzo. Abbiamo vinto negli ultimi minuti, con merito. Troppe volte ci è girata storta e abbiamo perso le partite nel finale. Stavolta abbiamo vinto noi negli ultimi minuti e l’abbiamo fatto con merito. Adesso sotto con Siena e Arezzo, altre due finai, poi vedremo cosa dirà la classifica“.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.