“I ragazzi sono stati bravi”

Un primo tempo di sofferenza, una ripresa all’arrembaggio. È un’Olbia dottor Jekyll e Mister Hyde quella che si presenta al Comunale di Chiavari al cospetto dell’Entella, uscendo dal campo con un punto meritato maturato al termine di una partita divertente e ricca di gol. 

Lo sa bene Max Canzi, che in zona mista a fine gara si complimenta con i suoi ragazzi: “Sono stati bravi, tanto a non soccombere nei primi 45′ quando l’Entella ci è stata superiore mettendoci in grossa difficoltà, quanto nella ripresa quando hanno saputo rimettere in piedi la partita tornando a esprimersi sui livelli e nella maniera a cui siamo abituati. Non aver alzato bandiera bianca è stato l’aspetto mentale che ci ha permesso di conquistare un risultato positivo“. 

Olbia battagliera e mai doma: “Eravamo preparati a giocare una partita di sacrificio che ci avrebbe visto subire l’iniziativa dell’avversario. Forse abbiamo subito un po’ troppo, ho anche provato a cambiare qualcosa a livello tattico ma non è sembrato funzionare. Dopo lo straordinario primo tempo dell’Entella ci siamo guardati in faccia e insieme abbiamo capito che si poteva reagire. L’avevo detto ai ragazzi: andiamo a riprenderci quello che, ingiustamente a livello sportivo, ci era stato tolto col Cesena“. 

Del carattere di questa Olbia dura a morire parla anche Christian Travaglini, autore di una prova di sostanza e qualità sulla fascia sinistra: “Il nostro approccio alle partite è sempre quello di non mollare mai fino all’ultimo e oggi siamo stati premiati proprio per questo motivo. Siamo una squadra che esprime tantissima qualità in avanti, dietro ci può stare concedere qualcosina, ma certamente dobbiamo migliorare tutti. Adesso testa alla partita di domenica con il Gubbio“. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.