Il presidente Marino alla vigilia di Olbia-Fermana

In vista della sfida con la Fermana, a parlare in casa Olbia è il presidente Alessandro Marinoche serra i ranghi alla vigilia di un match, l’ultimo casalingo del 2021, di grande importanza per i bianchi: “Servirà giocare come se fosse una gara da playout – attacca il patron bianco -, una finale per la quale, ne sono sicuro, la squadra darà il 110%“. 

Fiducia, quindi, ma anche tanta voglia di imprimere una svolta a rendimento e classifica nella coda di campionato che va esaurendo il mese di dicembre: “Dopo 17 giornate ci aspettavamo di avere più punti in classifica” ammette Marino che poi spiega: “Avevamo messo in conto che i nuovi avrebbero avuto necessità di tempo per inserirsi al meglio, ma eravamo convinti che ripercorrendo le scelte tattiche vincenti della seconda parte dello scorso campionato, avremmo potuto avere un andamento più costante. Così non è stato. L’incoraggiante record di reti fatte ha portato un buon numero di vittorie che ci consente di stazionare a centro classifica, ma è evidente che è stato condizionato dai troppi gol subiti che, specie nei minuti finali, ci sono costati almeno 5 sconfitte in partite che avevamo dominato o comunque in pugno“. 

I correttivi, però, sembrano funzionare: “Il cambio di modulo operato dal mister e un atteggiamento più aggressivo della squadra sembra abbiano portato una rinnovata solidità e questo fa ben sperare per il raggiungimento della continuità che inseguiamo da inizio campionato“. E la spinta verso la vittoria, è l’auspicio, può arrivare in forma decisiva dal pubblico del Nespoli per il quale la Società ha previsto una promozione speciale (biglietti a 5 euro in tribuna e a 1 euro in curva) in concomitanza con la ricorrenza dei sei anni di era Marino alla guida dell’Olbia: “Si tratta di un’iniziativa voluta per lasciarci alle spalle un 2021 che ha fatto vedere la luce in fondo al tunnel della pandemia. Spero che si sparga la voce e che anche chi non è mai venuto lo faccia grazie a questa giornata speciale, indossando allo stadio qualcosa di bianco”. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.