Iotti si presenta: “Qui per dimostrare il mio valore”

Pausa pranzo con presentazione per Luca Iotti, l’ultimo rinforzo in ordine di tempo in casa Olbia. Il difensore, arrivato dall’Ascoli nelle ultime ore di mercato, si è allenato quest’oggi con la squadra, impegnata in una doppia sessione di lavoro al campo della Basa.

Per lui, l’approdo in Sardegna rappresenta la grande occasione per mettere in mostra qualità e potenziale rimasti sinora inespressi: “Reputo un lusso l’essere arrivato a Olbia. Ho tanta voglia di mettermi in gioco e di iniziare la mia carriera da professionistica. Sono qua per crescere e per dare il mio contributo alla squadra“.

A spiegare che tipo di giocatore sia è lui stesso: “Mi piace molto giocare la palla, perché la mia arma principale è la tecnica. Cerco però anche il passaggio lungo se la situazione di gioco lo permette e di andare a saltare in area sulle palle inattive per cercare il gol“. Iotti, 190 centimetri per 80 chili, è un mancino naturale che calcia perfettamente anche con il destro: “Sin da piccolo, e per questo devo dire grazie a mio padre, mi sono allenato per imparare a calciare con entrambi i piedi“.

Come annunciato, Iotti arriva in prestito con diritto di riscatto dall’Ascoli, dove era arrivato nel gennaio 2015 a seguito di una parentesi all’estero, in Spagna, con la maglia dell’Elche. La scuola del settore giovanile, invece, è quella rossonera del Milan con cui ha fatto tutta la trafila e vinto il trofeo di Viareggio nel 2014: “Una palestra importante perché grazie a mister Danesi, mister Nava e mister Inzaghi ho capito quanto sia determinante la cura del dettaglio per diventare un calciatore“. 

A Olbia ritrova Benedicic, suo compagno di squadra nella Primavera del Milan e lo scorso anno all’Ascoli.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.