Mignani: “Brucia aver perso”

Amareggiato per il risultato finale, mister Mignani si presenta in sala stampa commentando così lo stop interno imposto dalla Lupa Roma al “Nespoli”: “Abbiamo provato a vincerla e probabilmentes se oggi ci fossimo accontentati, avremmo un punto in più. Mi rode e mi brucia aver perso la partita, perché avrei accettato lo 0-0, ma la sconfitta la reputo un risultato in giusto perché per possesso palla e supremazia territoriale siamo stati superiori” sono le prime parole del tecnico che non cerca scusanti per le assenze e nega che la pressione possa aver giocato brutti scherzi.

Poi passa ad analizzare l’andamento dell’incontro: “Affrontavamo una squadra che veniva da una striscia di 5 risultati utili e che non è composta da giocatori sprovveduti. Detto questo, il primo tempo è stato equilibrato, ma nella ripresa se c’è stata una squadra che ha spinto per cercare la vittoria è stata l’Olbia. L’atteggiamento era quello giusto e non ci sono stati cali di attenzione: forse non siamo stati pericolosissimi davanti, ma la difesa non ha concesso niente all’avversario“.

Facile intuire cosa allora non abbia funzionato: “Prendere gol a quattro minuti dalla fine sull’unica occasione concessa. Responsabilità del portiere? Sicuramente non era una palla semplice da andare a prendere, ma per una volta voglio sottolineare come l’azione della Lupa sia nata su una rimessa laterale che sarebbe dovuta essere a nostro favore. Adesso dobbiamo rimboccarci le maniche e ripartire: dobbiamo conquistare i punti che mancano per la salvezza“.

In chiusura, la motivazione dei cambi: “Ho messo Feola perché, pur avendo Tetteh fatto un buon primo tempo, ho voluto inserire un giocatore con più esperienza che poteva dare qualcosa di più sotto il profilo della vivacità, mentre la scelta di sostituire Ragatzu si lega al fatto che Senesi si è allenato bene in settimana e merita spazio, con Capello che mi è sembrato quello che fisicamente stava meglio e Ogunseye che con i suoi centimetri poteva tornare utile nel finale“.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.