Mignani: “Servirà pazienza”

Serviranno tutte le energie di cui disponiamo, oltre che grande concentrazione, attenzione e pazienza“. Michele Mignani dimostra di essere già in clima partita e davanti ai cronisti non nasconde i timori per una sfida carica di insidie , “probabilmente la più delicata da qui alla fine del campionato, perché facendo bottino pieno metteremmo una grossa ipoteca sull’ingresso nei playoff, anche se sono convinto che i giochi resteranno aperti sino all’ultimo perché a tutti – spiega il mister – fanno gola le posizioni di alta classifica“.

Il brasiliano Coloritti andrà sostituito giocoforza da un altro under e sono diverse le soluzioni al vaglio del tecnico genovese: “L’utilizzo di Matheus ci consentiva di poter schierare una coppia di centrali e un attacco grandi, adesso potremmo essere costretti a rivedere qualcosa. Sicuramente arriveremo a scegliere la soluzione che ci permetterà di proporre una squadra equilibrata. Quali opzioni? Tutti gli under in rosa devono e possono sentirsi schierabili dal primo minuto, anche perché per fortuna i ragazzi hanno dato tutti continuità al lavoro“.

Si va a giocare sul campo di una compagine, l’Albalonga, che da neopromossa sta disputando una stagione di ottimo livello e può dire ancora la sua nella corsa ai playoff: “Anche l’Albalonga, come il Cynthia, è una squadra che prova a giocare a calcio e che ha un buon equilibrio tra i reparti oltre che molta qualità in attacco. Non a caso annovera tra le proprie fila il capocannoniere del campionato. Saranno novanta minuti difficilissimi, loro forse giocheranno con meno pressioni a differenza nostra che non abbiamo mai nascosto le nostre ambizioni“.

Domenica il Cynthia ha cercato di imbrigliare il centrocampo bianco mettendo un uomo in marcatura su Geroni. Con l’assenza di Coloritti potrebbe esserci qualche accorgimento di natura tattica? “Noi lavoriamo tutte le settimane in funzione del fatto che ci possono bloccare il play – ammette il mister – e sappiamo che contromisure prendere. Una di queste l’avete vista domenica con l’abbassamento di Cossu, ma possiamo anche contare sull’aiuto della mezzala in fase di costruzione e sulle capacità dei nostri centrali di impostare il gioco dalla difesa“.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.