Nel mirino la Lucchese

Tre gare al termine. 270′ di passione da vivere d’un fiato. L’Olbia guarda alle ultime tappe del proprio cammino e guarda avanti, ai playoff con fiducia e orgoglio. Forte delle proprie certezze e di un entusiasmo che farà da combustile più efficace per lo sprint finale.

Reduci dal non certo fortunato pareggio con il Prato, i bianchi hanno ripreso questo pomeriggio gli allenamenti per dare inizio alla preparazione della penultima trasferta stagionale. Sabato 21 aprile, i Guardiani del Faro torneranno infatti a essere protagonisti oltre Tirreno a distanza di un mese esatto dall’ultima sfida (contro la Giana Erminio) giocata lontano dal “Nespoli”. Al “Porta Elisa” di Lucca sarà dunque scontro playoff tra Lucchese e Olbia, con i rossoneri, guidati dal tecnico Giovanni Lopez, vittoriosi proprio a Gorgonzola nell’ultimo turno e distanti dai bianchi in classifica di appena due lunghezze.

I ragazzi di Mereu troveranno ad aspettarli una squadra in salute che non perde da sei giornate (nelle quali ha ottenuto due vittorie e quattro pareggi) e che all’andata, al “Nespoli”, riuscì a strappare un punto con una prova di arroccamento e rinuncia preparata nei minimi dettagli. Ordine e compattezza restano infatti i punti di forza di una compagine che può fare affidamento su elementi di spicco per qualità e dinamismo quali Fanucchi e Arrigoni e che annovera, tra le proprie file, l’ex bianco Marco Russu

Agli ordini del mister, i bianchi si sono disimpegnati quest’oggi in una seduta di allenamento programmata attorno a un lavoro aerobico in apertura e, a seguire, e a giochi di posizione con un’accesa e combattuta partitella a campo ridotto nel finale. Rispetto alla sfida con il Prato, il tecnico bianco potrà fare pieno affidamento sui recuperati Pisano e Feola e sui rientranti dalle rispettive squalifiche Vallocchia e Geroni.

Energie fresche e motivazioni in rampa di lancio: l’Olbia studia e si applica per provare a scrivere il più ambizioso degli epiloghi possibili. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.