Un ritorno alle origini, laddove il calcio custodisce la propria essenza di libertà, passione e divertimento. Il calcio rionale, il calcio di parrocchia, il calcio degli oratori, di quegli spazi che hanno segnato e avviato ai più sani principi e alle migliori carriere sportive generazioni e generazioni di ragazzi italiani.

Muove da questa esigenza la missione “Oratour“, il nuovo progetto promosso dalla Società per ripristinare un collegamento diretto tra l’Olbia Calcio e quelle realtà che, nel quotidiano, promuovono la pratica e la condivisione dello sport all’interno di percorsi ludico-educativi che stimolano la ricerca della cooperazione e preservano la spensieratezza e il magico trasporto che il calcio, il gioco più bello del mondo, ha il potere di instillare in ciascuno di noi.

Oratour è dunque un viaggio finalizzato alla scoperta e all’incontro con la vivacità e le emozioni di chi popola gli oratori e i luoghi di aggregazione giovanile. Una passione che l’Olbia intende supportare concretamente da vicino per mantenere intatta nel tempo e nel percorso di crescita che conduce all’età adulta, l’indescrivibile gioia che solo un pallone che rotola davanti a un bambino e a chi lo guarda divertirsi può suscitare.

Perché, per dirla con Albert Camus, “non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio”.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.