“Potevamo fare meglio”

In campo per tutti i 90′, Riccardo Ladinetti non ostenta certamente soddisfazione per il pareggio a reti bianche colto dall’Olbia contro il Montevarchi. Il giudizio sulla partita è chiaro: “Ci abbiamo provato, ma avremmo dovuto e potuto fare molto meglio nella fase di possesso. Ci siamo affidati a troppi lanci lunghi, palloni messi un po’ a caso, invece quando abbiamo fraseggiato siamo arrivati in porta. Il problema è che l’abbiamo fatto troppe poche volte“. 

Prosegue il centrocampista: “Non siamo stati nemmeno troppo fortunati, non lo siamo per niente in questo periodo. La traversa colpita da Ragatzu e il mio lancio sbagliato quando eravamo in un potenziale tre contro due ci fanno rammaricare“. Sull’impiego nel centrocampo a due: “Mi piace perché, per come giochiamo, riesco ad abbassarmi per gestire il gioco, mentre Lella ha facoltà di inserirsi in area“. 

Ladinetti guarda però al futuro con ottimismo: “Ci stiamo allenando bene e sono sicuro che si sbloccheremo presto”. E non nasconde felicità per la ritrovata condizione fisica: “Sono stato fuori più di sei mesi, non vedevo l’ora di giocare e di farlo con continuità. Sono contento di essere tornato a stare bene“.  

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.