Festività concluse, in casa Olbia si torna a faticare. Questo pomeriggio la truppa biancolbiese si è ritrovata al Nespoli dove, agli ordini di mister Brevi e di tutto lo staff tecnico, ha svolto la prima sessione di allenamento del nuovo anno. 

Un po’ di lavoro aerobico per rompere il ghiaccio, possessi palla per proseguire e una partitella a campo ridotto hanno quindi inaugurato il 2020 di Pisano e compagni che domani e sabato, alla Basa, sono chiamati a due doppie sessioni di lavoro. 

Muscoli e nervi vengono messi sotto torchio per ritrovare immediatamente brillantezza e fosforo. La testa, invece, è già all’impegno di campionato del 12 gennaio quando l’Olbia volerà a Gorgonzola per sfidare la Giana Erminio

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.