“Siamo pronti per ripartire”

Finalmente una vigilia di campionato. L’Olbia ritrova l’attesa della partita e tutto il rituale che ne consegue, con la conferenza stampa di presentazione a una sfida che vedrà i bianchi ospitare al Nespoli domani alle ore 12:30 la Pergolettese.

Una sfida importante per i bianchi di mister Canzi, a riposo forzato negli ultimi due turni e determinati a centrare la prima vittoria in campionato. Tante le assenze (ben 7: Belloni, Biancu, Cocco, Demarcus, Doratiotto, Emerson, Pisano), ma l’Olbia sa cosa vuole: “Siamo un po’ rimaneggiati, è vero, ma la rosa è ampia e valida in ogni suo elemento per essere competitiva. Arriviamo bene all’impegno, certo avremmo preferito giocare regolarmente, ma in queste settimane abbiamo modulato gli allenamenti sotto l’aspetto fisico e tecnico, ma soprattutto accendere e spegnere la spina nei momenti giusti per dosare carica e adrenalina“. 

La Pergolettese precede l’Olbia in classifica di 5 lunghezze, avendo comunque giocato una gara in più dei bianchi: “Un avversario che gioca a calcio e che prova soluzioni ragionate costruendo dal basso. Una buona squadra” spiega il tecnico che in conclusione chiosa sull’arrivo di Ragatzu: “Lo conosciamo tutti molto bene, sappiamo qual è il suo valore e sono sicuro che ci darà una grossa mano. È arrivato a Olbia con grandi motivazioni e domani sarà disponibile“. 

 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.