Nuova settimana di lavoro per l’Olbia, che dopo la buona ma sfortunata prova di Alessandria ha ripreso questo pomeriggio gli allenamenti in vista della gara di sabato 18 marzo (fischio d’inizio alle ore 14:30) contro il Como. La sessione ha visto la squadra disimpegnarsi in un lavoro aerobico e di resistenza sotto l’occhio vigile del preparatore Baldus e in esercitazioni tattiche dirette da mister Tiribocchi e dal secondo Filippi.

Il Como arriverà in Sardegna forte della vittoria ottenuta in casa contro la Pistoiese per 1-0. Tre punti che sono valsi ai lariani il consolidamento del settimo posto in classifica con 44 punti conquistati e il terzo risultato utile consecutivo dopo i pareggi contro Prato (0-0) e Lucchese (1-1). Per l’Olbia, che al “Sinigaglia” impressionarono per solidità e gioco portandosi sul 2-0 all’81’ e vedendosi rimontata nei minuti finali, un banco di prova importante da affrontare con fiducia. Alla luce della tonica prestazione di Alessandria e della grande voglia di riscatto che aleggia tra i bianchi determinati e consapevoli di poter interrompere la striscia negativa davanti al proprio pubblico.

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società rende noto che Gianluca Contini e Alessandro Corti terminano la

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti alle prestazioni sportive

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.